mercoledì 23 ottobre 2019

ES LA POESIA /// È LA POESIA

Es la Poesía

la flor en el fusil
y el verbo que proclama

la denuncia prístina de las sombras

Yo soy solo

unas manos que la buscan
dejándose encontrar por ella

un corazón que se ofrece

para ser el lugar
donde encuentre morada

Es por eso que

entre las paréntesis del ruido

le ofrezco con humildad mi voz

para que sea ella
quien dé testimonio

de los profundos
mares humanos
desde los abísmos insondables
de todo cuanto ha sido creado

Para que desenmascare
la vulgar tiranía

a llamar las cosas por su nombre

A su servicio están

mis hojas en blanco
mi tinta y mi teclado

©hebemunoz

(TRADUZIONE IN ITALIANO)

È la Poesia

il fiore nel fucile
il verbo che proclama

la denuncia incontaminata delle ombre

Io sono

soltanto

delle mani che la cercano
lasciandosi trovare da lei

un cuore che si offre

in dono

per essere un posto
dove trovi dimora

Ed è per questo che

tra le parentesi del rumore

offro in umiltà

la mia voce

In modo tale

che sia lei
a testimoniare

della profondità
dei mari umani
sin da gli abissi insondabili
di tutto quanto è stato creato

Perchè sia lei a smascherare
la volgare tirannia

a chiamare le cose per il loro nome

Al suo servizio sono

tutte le parole

pronunciate e mai dette

quelle nascoste
quelle presenti

quelle calpestate

tipo
Pace e Libertà

i miei fogli in bianco
il bianco senza fogli

il mio inchiostro
blu nero rosso

e la mia tastiera
che rompe i silenzi
con battiti polpastrellati

Donna amica

che mi racconta
di certezze impossibili

Salvifica presenza

©hebemunoz

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.